La 3Tre si e' presentata a Roma

1
802

Cerimonia ieri al CONI. Presenti anche Rocca e Tomba

Ieri la 3Tre, unica gara di Coppa del Mondo di slalom in Italia in questa stagione, si è presentata a Roma nel Salone d’Onore del CONI. Relatori d’elite, in primis il presidente del CONI Gianni Petrucci, il segretario generale del CONI Raffaele Pagnozzi, l’On. Manuela di Centa, membro onorario CIO, l’assessore al Turismo della Provincia Autonoma di Trento e presidente dei comitati organizzatori 3Tre e Fiemme 2013 Tiziano Mellarini, i presidenti delle federazioni nazionali di sci italiana ed austriaca, Flavio Roda  e Peter Schröcksnadel. Nell’occasione, infatti, sono stati presentati anche i Mondiali di Schladming 2013. È toccato a Lorenzo Conci, presidente del comitato esecutivo 3Tre, presentare nei dettagli quella che è la gara di Coppa del Mondo di sci alpino più datata in Italia, ritornata nel novero delle gare di Coppa dopo un’assenza di 7 anni e confermata anche nei calendari 2014 e 2016. Erano presenti anche Giorgio Rocca e Alberto Tomba. Simpatiche le loro battute, col primo che ha invitato il bolognese a una sfida col cronometro come apripista il 18 dicembre, una sfida nella sfida sul Canalone Miramonti che è una leggenda dello sci, un tracciato tecnico, impegnativo, modulato da decisi cambi di pendenza, dove sono transitati tutti i maggiori protagonisti del circo bianco, di ieri e di oggi. Nel frattempo sono state aperte le prevendite dei biglietti e realizzate le tribune temporanee a ridosso del parterre. Info: www.3trecampiglio.it  

Articolo precedenteLake Louise, ecco Franz nella prima prova
Articolo successivoMazzocco, stagione finita?
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

1 COMMENTO