La 3Tre (finalmente) torna ad essere una classica

1

La FIS ha capito l'importanza dell'evento di Campiglio

«Che bello incontrare i rappresentanti FIS e poter, finalmente, parlare di progetti a lungo termine». E’ tutta nelle parole del Presidente della 3Tre Lorenzo Conci la più importante novità dell’incontro avvenuto a Madonna di Campiglio, quando il Chief Race Director della Coppa del Mondo Maschile Markus Waldner ed il Race Director Technical Events Emmanuel Couder hanno svolto la rituale ispezione sul Canalone Miramonti, che il prossimo 22 Dicembre tornerà ad ospitare il Night Slalom di Coppa del Mondo Maschile, valido per la 62a edizione della 3Tre.

CANALONE PISTA STORICA – Accompagnati dal Presidente Conci e dal Segretario Generale 3Tre Matteo Bonapace, i rappresentanti FIS hanno ancora una volta promosso il Miramonti, una pista storica dello sci mondiale che dal 2015 torna parte stabile della Coppa del Mondo FIS, aprendo inoltre un tavolo di confronto su futuri sviluppi per la gara e per tutto il Circo bianco, dal punto di vista tecnico e non solo. Insomma, ormai è un dato assodato: le nevi del Canalone sembrano finalmente essere riconosciute ancora come un classico appuntamento della Coppa del Mondo maschile di sci alpino. Del resto, è doveroso da parte degli attori in campo del Circo bianco di promuovere ancora maggiormente una manifestazione che ha le capacità di attirare pubblico e mettere in piedi un evento così significativo.

1 COMMENTO