Kristoffersen non si accontenta e rilancia…

Il norvegese: 'Voglio essere più veloce e diventare una 'macchina'

0

È salito sei volte sul podio di Coppa del Mondo trionfando nella ‘night race’ di Schladming, ma non gli basta. Il quasi ventenne Henrik Kristoffersen è si contento della sua stagione ma vuole fare di più, continuare a crescere ed essere più veloce. In una intervista rilasciata alla rivista norvegese Nettavisen lo slalomista ha dichiarato: «È stata certamente una buona stagione ma ora è giunto il momento di migliorare. Mi allenerò per cercare di essere più veloce e uno degli sciatori più bravi. Voglio essere una ‘macchina’». Anche il campione olimpico del 1992 Finn Christian Jagge si è sbilanciato sul futuro del suo connazionale: «Lui non può essere soddisfatto di questa stagione, deve guardare avanti e continuare a lavorare. La sua disciplina è lo slalom, ma anche in gigante ha già dimostrato belle cose. Un giorno potrebbe anche disputare qualche super-G».

Articolo precedenteAOC, ufficializzate le nuove squadre regionali
Articolo successivoPlancker: 'Nani e De Aliprandini sono il futuro'
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.