Kristoffersen deraglia. Davanti Neureuther su Hirscher

0

Così nella prima dello slalom di Aare. Azzurri, brilla solo Thaler

Henrik Kristoffersen deraglia subito. Ecco la prima notizia che arriva dalla Olympia di Aare. Senza il norvegese strada senza ostacoli per Marcel Hirscher? Si, forse, quasi. Infatti il salisburghese di Annaberg va forte si, ma si ferma al secondo posto: davanti c’è il tedesco Felix Neureuther che lo supera al momento di 25 centesimi.

TERZO LIGETY – Ottimo terzo Ted Ligety: passi avanti per lo statunitense fra le ‘porte strette’ che fa una garone chiudendo a 44 centesimi. Quarto l’austriaco Mario Matt, quinto l’ottimo russo Alexander Khoroshilov, e poi arriva la Svezia con Axel Baeck, Jens Byggmark e Matthias Hargin.

AZZURRI Patrick Thaler si conferma sempre davanti anche se chiude nono: perde infatti 95 centesimi da Neureuther e peccato solo per la parte finale dove lascia sulle nevi svedesi almeno tre-quattro decimi. Diciassettesimo, e relativamente discreto, Giuliano Razzoli a 1.42, davanti per un centesimo a Stefano Gross. Non si qualificano per la seconda frazione Cristian Deville a 2.71, Giordano Ronci a 3.01 e Riccardo Tonetti a 3.64. Out Giovanni Borsotti. Alle 13.30 sessione finale.