Kitz, Miller davanti in una prova interlocutoria

0

Quinto Innerhofer

A causa di fastidiosi banchi di nebbia che andavano e venivano, oggi in pochi hanno ‘tirato’ nella prima prova di Kitz su una Streif con la ‘variante’ al posto della mitica Hausbergkante. Prova interlocutoria insomma, con davanti comunque un brillante Bode Miller che ha chiuso in 2.02.93. Dietro Aksel Lund Svindal (2.03.89), Hannes Reichelt (2.05.28), Rok Perko (2.05.30) e il nostro Christof Innerhofer con il tempo totale di 2.05.33 che è quinto. Ottavo Dominik Paris (2.06.14), diciannovesimo Werner Heel (2.06.93), ventottesimo Siegmar Klotz (2.07.44). Trentaseiesimo Peter Fill (2.07.76). Più attardati Matteo Marsaglia e Luca De Aliprandini, oltre la quarantesima piazza.