Kitz, a Pinturault la supercombinata. Sesto Fill

1

Sul podio Ligety e Hirscher. Miller squalificato, Innerhofer dodicesimo

Sulla Gaslern la supercombinata di Kitzbuehel, originariamente in programma venerdì e poi posticipata ad oggi per le alte temperature di inizio settimana in Tirolo. Lo slalom ha decretato la vittoriain supercombinata del francese Alexis Pinturault, con lo statunitenseTed Ligety a 44 centesimi. Per Bode Miller arrivato al traguardo con 67 centesimi di ritardo, poteva essere il terzo podio all’Hahnenkammrennen quest’anno, grazie ad una forma straordinaria in vista dei Giochi, ma è stato squalificato. Anche Aksel Lund Svindal è uscito. Grande recupero dell’austriaco Marcel Hirscher che risale sul gradino più basso del podio: chiude a 1.47 e porta a casa 60 punti importanti per la generale. Quarto il francese Thomas Mermillod-Blondin a 1.70, quinto lo svizzero Mauro Caveziel a 1.79.

FILL OK ANCHE IN SUPERCOMBI – Sesto un ottimo Peter Fill a 1.85 che fra le ‘porte strette’ dello slalom si è trovato a proprio agio e ha guadagnato quattordici posizioni. Prestazione più che discreta per Christof Innerhofer dodicesimo a 2.93. Solo ventiuduesimo Ivica Kostelic. Out Luca De Aliprandini. Non partiti in slalom Silvano Varettoni e Matteo Marsaglia.

Articolo precedenteSuperG a Kitz, Defago beffa Miller
Articolo successivoGli azzurri per Sochi
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

1 COMMENTO

  1. Bode che sà ancora regalare emozioni……..che livello i primi 10!!!!!!
    Quanto alla rai(in minuscolo per declassare):vergogna!!!!vergogna!!!!!!vergogna!!!!!
    in differita e ciononostante la trasmissione perde metà manche,questa è la tv di stato,poco o niente da salvare.