Julia Mancuso pronta al rientro

0
Julia Mancuso si diverte con amiche e go-pro (@Pag. ufficiale FB)

Un anno di stop per un problema (e la conseguente operazione) all’anca. Ora, a 32 anni, Julia Mancuso da Reno (Nevada), ma cresciuta a Squaw Valley (California, dove il prossimo marzo approderà la Coppa del Mondo) è pronta a tornare nel circuito maggiore come ha fatto sapere lei stessa attraverso un video dei suoi ultimi allenamenti postato su Instagram.

FUTUROJulia, che vanta 7 vittorie e 32 podi in Coppa con 4 medaglie olimpiche e 5 iridate, vuole puntare ai Giochi di PyeongChang 2018. Come riporta skionline.ch, la simpatica sciatrice americana difficilmente però sarà in pista a Soelden sul ghiacciao del Rettenbach il prossimo 22 ottobre, per il gigante che aprirà la stagione, ma ripartirà dalle gare veloci di Lake Louise a inizio dicembre ed è possibile (ma a breve ne sapremo di più) che decida di dedicarsi solo a discesa e superG. Mancuso, che saltato tutta l’annata 2016/2017, ha partecipato al training camp in Nuova Zelanda dello scorso agosto tornando a sciare però solo in campo libero per riprendere confidenza con gli attrezzi del mestiere. A breve proverà a cimentarsi anche tra le porte.