JB Grange, addio Vancouver

2
125

Stagione finita per il savoiardo: rottura del crociato del ginocchio

Stagione finita per Jean-Baptiste Grange. Il francese è stato visitato oggi a Lione dal dottor Chambat: rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Aveva ‘sentito’ un dolore alla quinta porta del gigante di Beaver Creek, poi la risonanza, oggi purtroppo la diagnosi definitiva. «Non si sa ancora la data dell’operazione – ci ha spiegato Maurice Adrait della federazione francese – di sicuro non ci sarà a Vancouver. Un brutto colpo per noi, dopo l’infortuni di Bourgeat e Dalcin e per ultimo quello di Fanara: Thomas si è rotto i legamenti del ginocchio sinistro, sarà operato il 4 gennaio».

Articolo precedenteCome stanno i francesi infortunati?
Articolo successivoTutti pronti per Are e Val d'Isere
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

2 COMMENTI

  1. ma ci rendiamo conto di quanti atleti si sono già fatti male in questa stagione; provate a fare un'elenco e verificarne le cause. Prima in testa sono le piste maledettamente ghiacciate, gli atleti si lesionano i legamenti sotto sforzo senza neppure cadere.