Jasna, decide il vento. Se salta anche lo slalom, lunedì priorità ai ‘rapid gates’

Le previsioni non sono buone neanche per domenica. Dalla FIS fanno sapere che in caso di cancellazione anche dello slalom, lunedì la priorità per il recupero andrebbe proprio alla prova tra i 'rapid gates'. Non resta che attendere...

0
'Race cancelled' in quel di Jasna @Zom Agence

Il programma del weekend di Jasna potrebbe essere completamente stravolto dalle condizioni meteo e ancora di più dal vento che dalla tanta attesa nebbia. Il gigante odierno è stato infatti cancellato e riproposto in calendario lunedì 7 marzo 2016, con manche alle 10 e alle 13. Ma attenzione: se dovesse per disgrazia saltare anche la prova tra i rapid gates di domenica, lunedì, secondo il sito FIS e il Race director della Coppa femminile Atle Skaardal, si darebbe precedenza proprio al recupero dello slalom e non a quello del gigante. Se tutto questo scenario diventasse realtà, molto probabilmente poi la prova tra le porte larghe eventualmente saltata a Jasna non sarebbe più recuperata al 99%.

GARA – Non resta che aspettare e affidarsi alla buona sorte. In Slovacchia gli organizzatori hanno effettuato un buon lavoro, la pista era pronta, ben preparata e i biglietti erano stati tutti venduti al parterre. Ma le raffiche a oltre 80km/h hanno costretto oggi la giuria di gara alla saggia decisione della cancellazione. Al momento attuale resta il nuovo programma: domani, sabato 6 marzo, nono slalom della stagione, con manche alle 10.30 e 13.30; lunedì 7 marzo gigante, con run alle 10 e alle 13.