Jasmine Fiorano: «Voglio recuperare tutto il tempo perso»

Quattro chiacchiere con la sfortunata valdostana, finalmente a posto dopo tante operazioni alle ginocchia. E' tempo di mostrare il proprio valore

0
Al centro Jasmine Fiorano @Pag. Facebook

Tanta, troppo sfortuna finora, materializzatisi soprattutto sotto forma di infortuni alle ginocchia. Il peggio (e le operazioni) sono però alle spalle: la valdostana Jasmine Fiorano, classe ’95, inserita nel gruppo “Interesse Nazionale” guarda ora al futuro con rinnovato entusiasmo.

PAROLA DI JASMINE – «Procede tutto benissimo – ci dice – ho imparato finalmente a gestirmi perché comunque il mio ginocchio è così… ne ha subite tante e quindi non è messo benissimo. Però ora stando attenta a non infiammarlo riesco ad allenarmi senza problemi, sia sugli sci che atleticamente. Ho già effettuato un raduno di dieci giorni, vediamo se potrò aggregarmi a qualche squadra, ma dall’altra parte ho sempre il “mio allenatore” a casa e il Gruppo Sportivo dell’Esercito: entrambi mi danno una grande mano. Quindi va bene così. Adesso che inizio a stare bene ho davvero tanti stimoli, sto dando il massimo per cercare di recuperare tutto il tempo perso finora…».