Italia: Curtoni diciannovesima, non e' un po' poco?

0
540

Soelden Live – Bilancio davvero 'magro' in casa azzurra

Il piatto piange in casa azzurra. La migliore è Irene Curtoni, che chiude al diciannovesimo posto. Poi Giulia Gianesini ventiduesima. Fine delle trasmissioni. Federica Brignone deraglia malamente nella seconda, come anche Manuela Moelgg. Denise Karbon lascia il ‘campo di battaglia’ tirolese appena dopo la prima frazione. Non può consolare il fatto che tecnicamente ci siamo, non può sollevarci questo elemento. Irene Curtoni è l’unica a sorridere nella finish area, ma non per il risultato: «La cosa positiva per me riguarda solo il fatto che lo scorso anno ero a pezzi al parterre a causa di quel virus che mi ha creato problemi tutto l’inverno. Poi certo, è la prima volta che faccio due manche a Soelden, ma non posso accontentarmi. Tuttavia ho fiducia per il proseguo della stagione, ho avuto buone sensazioni»