Intanto Hirscher e' davanti a tutti. Secondo Ligety

0

Soelden Live – Nani settimo, undicesimo De Aliprandini

E’ Marcel Hirscher il capofila dopo la prima manche a Soelden. Il salisburghese è stato semplicemente il più completo e la sua sciata è apparsa più reditizia delle altre: ha ‘collegato’ con grande efficacia le curve e così ha portato sul pianoro, corto ma decisivo, una velocità consistente. Secondo a 19 centesimi c’è Ted Ligety: lo statunitense è attaccato a Hirscher e così la seconda frazione sarà la solita sfida avvincente. E il ‘terzo dell’Ave Maria’? Il francesino Alexis Pinturault è quinto a 88 centesimi. Terzo tempo provvisorio per il tedesco Fritz Dopfer a 52 centesimi. Benjamin Raich non molla mai: il ‘nonno di Pitztal’ è fantastico quarto per il momento e chiude a 71 centesimi dalla vetta.

NANI RISPONDE PRESENTE – E i nostri? Roberto Nani scia bene sul muro ma perde un’infinità dall’ultimo intermedio al traguardo: tuttavia il ‘toro di Livigno’ c’è ed è buon settimo a 1.18. Luca De Aliprandini bene in undicesima undicesimo piazza a 2.04 e Davide Simoncelli quattordicesimo a 2.15. Si qualificano anche un ottimo Florian Eisath, che non si è allenato con la squadra ed è partito con il 52: chiude ventiquattresimo. ‘Dentro’ anche Giovanni Borsotti ventisettesimo. Non si qualificano invece Matteo Marsaglia, Mattia Casse e l’esordiente Simon Maurberger. Massimiliano Blardone invece deraglia. Seconda manche alle 12.45.