Innerhofer: 'Ottimo risultato su questa neve'

0
379

L'iridato ci scherza su: «Sembrava un pomeriggio di luglio allo Stelvio…»

Christof Innerhofer è davvero soddisfatto dopo la prova di questa mattina sulla ‘Nationale’: «Sono contento del sesto posto perchè c’era una neve che pareva di essere un pomeriggio di luglio allo Stelvio…», ci scherza su l’iridato della disciplina che prosegue: «Oggi potevo fare anche podio, ma ho perso decimi preziosi, nel finale dovevo rischiare di più. Temevo il pendio, era gibboso, molto ondulato, la neve inoltre era completamente diversa da quella di ieri. E’ vero, io mi trovo peggio sulla neve morbida e fredda rispetto a quella trasformata o a questa che ha preso caldo, ma comunque non sono certo le condizioni migliori per me. Domani c’è un altro superG, per migliorare questo sesto posto che comunque mi soddisfa».