Innerhofer, nulla di grave

3
461

Sarà in gara ad Amneville

Nulla di grave per Christof Innerhofer: il finanziere pusterese si è fatto visitare nel tardo pomeriggio di ieri a Milano per una presunta ernia inguinale riscontrata in un primo esame a Brunico qualche giorno fa. Abbiamo chiesto al dottor Andrea Panzeri della commissione medica Fisi qual sia stata la diagnosi: «E’ stata riscontrata una piccola ernia inguinale, ma non c’è assolutamente nulla di grave. Certo, è da tenere sotto controllo, e a fine stagione eventualmente decideremo se intervenire chirurgicamente».  Tira un sospiro di sollievo il direttore tecnico Claudio Ravetto che lo ha accompagnato a Milano e con cui ora è in viaggio per la Val Senales: «Per adesso non c’è alcun problema, ‘Inner’ sarà regolarmente in pista ad Amneville sabato nello slalom indoor del campionato europeo».

Articolo precedenteMancano 100 giorni ai Giochi Olimpici
Articolo successivoDomani il campionato europeo
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

3 COMMENTI

  1. Bella notizia! Uno stop in questo momento avrebbe condizionato l'intera stagione, che per Inner potrebbe essere quella della consacrazione. E sarebbe stato un duro colpo per la squadra che deve già rinunciare a Fill. Forza azzurri, che si comincia!