Inner, semaforo verde per Lake Louise

0
749

La risonanza magnetica di questa mattina non ha segnalato controindicazioni

La risonanza magnetica eseguita questa mattina non ha fatto emergere controindicazioni di tipo neurologico: Christof Innerhofer sta bene e lunedì partirà con i compagni per la trasferta Nordamericana. Anche l’ultimo consulto con il professor Maurizio Fornari dell’Istituto Humanitas e con la Commissione Medica FISI è andato bene dunque. Inner si allenerà a Nakiska con i compagni e dovrebbe essere in pista a Lake Louise il 26 e 27 novembre. 
«Ho ancora un po’ di mal di testa – spiega Innerhofer – ma sto molto meglio rispetto a qualche giorno fa. Credo che per le gare di Lake Louise del 26-27 novembre sarà tutto come prima dell’incidente».