Iniziato il quarantaduesimo Trofeo Topolino

0
992

LIVE – oggi il via alle selezioni italiane a Folgaria

Sulla pista Salizzona, preparata in modo impeccabile dagli organizzatori dello sci club Città di Trento, si è svolta stamattina la prova di slalom gigante del Trofeo Topolino, riservata alla categoria Ragazzi. La prova, disegnata da Walter Nave con 33 porte, ha visto in campo maschile imporsi il portacolori del Lecco Davide Baruffaldi che col tempo di 48.36 ha preceduto di soli quindici centesimi Giovanni Zazzaro dello sci club Monti Ernici e, staccato di 28 centesimi, il genovese dello sci club Sestriere Matteo Franzoso. Al quarto posto un altro atleta genovese, Stefano Cordone dello sci club Val Vermenagna che ha sfiorato il podio per mezzo secondo. In campo femminile sontuosa prova della friulana Lara Della Mea che ha sbaragliato il campo imponendosi col tempo di 46.80 davanti ad un’ottima Carlotta Saracco dell’Equipe Limone, staccata di 34 centesimi, e alla valdostana del Gressoney M.te Rosa Chiara Pirovano, staccata però di quasi un secondo e mezzo.
In contemporanea, sulla pista Agonistica, si sono svolti gli slalom riservati alla categoria Allievi. Su un dislivello di 160 m., nella categoria maschile, ha primeggiato l’altoatesino Thomas Mair, dello sci club Sterzing, che con due ottime manche ha fermato i cronometri sul tempo di 1.27.83, precedendo di soli diciannove centesimi il veneto, portacolori del Centro sci Vicenza, Mattia Trulla, e di quasi otto decimi il lombardo dello sci club Livigno Alessandro Gianotti. In campo femminile il successo è andato ad un’altra atleta altoatesina, la gardenese Nadia Delago, che, con due ottime manche, ha battuto di quasi mezzo secondo Elisa Fornari, piemontese e portacolori del Mondolè ski team. Sul gradino più basso del podio la friulana Lisa Sgnaolin, che nelle due manche ha accumulato un ritardo di un secondo e 18 centesimi. Domani si replica a piste e specialità invertite.