Incredibile Maze, prima vittoria in superG

1
679

La slovena precede di 4 centesimi la Fenninger a St. Anton

Tina Maze non si ferma più e non si vede che potrebbe metterla in difficoltà per una Coppa del Mondo che ha già saldamente tra le mani. Oggi l’ennesima dimostrazione di strapotenza, con la vittoria del superG di St. Anton, la prima in Coppa del Mondo nella disciplina. Poco importa che il vantaggio sia di soli 4 centesimi sull’austriaca Anna Fenninger. Al terzo posto la svizzera Fabienne Suter (+ 0.99).

LINDSEY VONN QUARTA – La statunitense Lindsey Vonn è arrivata quarta, a un secondo netto. Dietro di lei Maria Hoefl-Riesch (Ger, + 1.09), Julia Mancuso (USA, + 1.20), Lara Gut (SUI, + 1.26), Viktoria Rebensburg (Ger, + 1.30), Fraenzi Aufdenblatten (Sui, + 1.49), Andrea Fischbacher (Aut, + 1.52).

LE AZZURRE – Migliora azzurra Daniela Merighetti che non ha bissato il podio di ieri: quindicesima a 2.04. Ventesima Nadia Fanchini (+ 2.55), ventunesima Elena Curtoni (+ 2.60), ventiseiesima Camilla Borsotti (+ 3.01), ventinovesima Lisa Magdalena Agerer (+ 3.31), trentesima Francesca Marsaglia (+ 3.32), quarantaduesima Enrica Cirpiani (+ 4.29). Uscite Verena Stuffer ed Elena Fanchini. 

1 COMMENTO