In slalom non va

3
193

Stentano le azzurre in Coppa Europa

"Abbiamo vinto l’anno scorso, ma non è una sorpresa: in slalom soffriamo». Roberto Lorenzi non è contento dopo il primo slalom in pista, dopo il debutto in ski dome: "Anche nella scorsa stagione dietro Irene Curtoni in slalom pagavamo dazio alle avversarie. Oggi questo ‘buco’ si vede di più. E non serve come giustificazione il fatto che partiamo con pettorali alti. Se li abbiamo è perché siamo scivolati indietro". Vince la svedese Hansdotter, davanti alla finladese Romar e alla tedesca Geiger. Miglior azzurra Karoline Trojer, undicesima alla fine dopo il diciottesimo tempo nella prima manche. Appena fuori dalla zona punti Elena Curtoni, trentunesima (comunque positiva la sua prova), seguita da Camilla Borsotti, trentaduesima.
La trasferta scandinava della Coppa Europa prosegue a Trysil in Norvegia: mercoledì gigante, giovedì slalom.

Articolo precedenteLa Coppa Europa rosa in Svezia
Articolo successivoDalle gare di Limone ai Marlene Kuntz
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

3 COMMENTI