Immenso Didier Cuche: la coppetta di discesa e' sua!

4
359

Michael Walchhofer 'bruciato' proprio all'ultima gara di carriera

Immenso Didier Cuche. Ieri pomeriggio l’annuncio che avrebbe continuato a gareggiare ancora per una stagione, spinto dalla passione per questo sport e dalle motivazioni ancora intatte. Annuncio accolto da tutto l’ambiente con entusiasmo incredibile, dato che Didier è forse l’atleta più amato dal grande pubblico internazionale, ma anche il più rispettato tra i colleghi. Annuncio che non ha fatto mancare una coda polemica nei confronti della FIS, per la multa inflitta da Gunther Hujara a proposito delle lamentele dello stesso Didier in pista a Kvitfjell a proposito delle condizioni di un salto. Oggi è sceso in pista nelle finali di Lenzerheide con un gap da recuperare su Walchhofer in classifica di specialità e si è piazzato al quarto posto su una pista difficile, resa ancora più complicata dalle condizioni meteo variabili, soprattutto in termini di visibilità. Un risultato che, abbinato all’undicesimo posto dell’avversario diretto, gli ha consentito di aggiudicarsi la coppetta di discesa libera, la quarta in carriera in questa specialità, davanti al suo pubblico festante, guastando la festa a Walchhofer che proprio oggi ha disputato la sua ultima gara in carriera. E ora sotto con la coppetta di superG, appuntamento a domani… Immenso Didier!

4 COMMENTI