Il tifo 'contro' dei francesi

4
120

Ogni inforcata sempre salutata da un boato

Chissà se gli slalomisti che arrancavano appesi con le lamine al ghiaccio della ‘Face de Bellavarde’ ascoltavano le urla sguaiate dei tifosi francesi. Ogni errore, ogni inforcata, veniva salutata con un autentico boato da parte dei sostenitori transalpini. E’ successo durante la seconda manche dello slalom: i francesi, ‘ringalluzziti’ da Missillier dopo le uscite di Grange e Lizeroux, ‘beccavano’ in continuazione gli avversari. Sembrava per una volta di essere allo stadio… Tifo ‘contro’ insomma.

Articolo precedenteA Francesco Romano il gigante di Solda
Articolo successivoOccasione persa
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

4 COMMENTI