Il sogno di Kwame si è realizzato

1
79

E’ arrivato il "Leopardo del Ghana": subito a fare slalom a Whistler, perchè da settimana prossima si fa sul serio, martedì c’è il gigante e sabato prossimo lo speciale olimpico. E’ la prima volta per Kwame Nkrumah-Acheampong: "Un sogno si avvera, eccomi ai Giochi Olimpici, l’appuntamento per eccellenza, il numero uno". Lo conosciamo bene Kwame: tre stagioni fa si allenava con Marco Pastore, che per Race Ski Magazine cura oggi il settore test materiali. Un ghanese alle Olimpiadi, una notizia davvero: slalom a fianco del gigante degli azzurri, e una decina fra giornalisti e fotografi che aspettano la fine dell’allenamento. Oggi sono tutti per lui: Moelgg, Blardone e anche gli svizzeri delle discipline tecniche possono aspettare. "Essere qua è come aver già conquistato una medaglia, sono riuscito in inverno a conquistare i punti Fis necessari per Vancouver. Il sogno si è avverato, ci siamo..".

Articolo precedenteUn villaggio olimpico blindato
Articolo successivoSvindal: "Come Aamodt? Magari…"
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...