Il ritorno di Alberto Ghidoni

1
423

Dopo 18 anni il carabiniere valtromplino torna con le Alpi Centrali

Diciannove anni fa allenava il Comitato Alpi Centrali, appena dopo l’esperienza di agonista con i velocisti azzurri. Poi una’vita con la squadra nazionaledei discesisti, la mitica ‘Ital-Jet’ di Ghedina&compagni, da ultimo fino all’anno scorso le donne. A primavera Giovanni Morzenti ha deciso che non c’era più posto in Fisi per Alberto Ghidoni, che ha iniziato la stagione con il gruppo sportivo dei Carabinieri, fino al distacco poche due settimane fa con il Comitato Alpi Centrali. "E’ un ritorno a casa. Qausi vent’anni fa allenavo Giorgio Rocca, Matteo Nana, Giancarlo Bergamelli, un team molto forte. Ora qui coordino entrambi i settori per quel che riguarda il discorso della velocità. Sono contento di portare la mia esperienza, è un’avventura che mi affascina. Cosa c’è di diverso da allora? Oggi in ricognizione, in partenza, in pista, osservavo ragazzi più tesi, nervosi, ma è la prima impressioone..Spero di sbagliarmi..".

Articolo precedenteA Svindal la prima prova. Innerhofer 9
Articolo successivoAzzurre protagoniste a Zinal
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...