Il Razzo vince lo slalom dei Mondiali Militari

0
122

L'olimpionico senza concorrenza sulla Gorraz di Pila

Slalom senza storia questa mattina sulla Gorraz di Pila, dove Giuliano Razzoli ha vinto passeggiando lo slalom dei Mondiali Militari. L’unico che poteva tenergli testa, Manfred Moelgg, è uscito nella prima manche (dopo aver fatto segnare il miglior intertempo). Quasi due secondi il vantaggio del ‘Razzo‘ sullo juniores austriaco Matthias Tippelreither (argento ai Mondiali Juniores di Chamonix). Alle sue spalle Stefan Kogler, tedesco, quindi Massimiliano Blardone, di ritorno in pista in questa disciplina, a otto centesimi dal podio (era terzo nella prima manche). Lo slalom speciale femminile in notturna sulla ‘Leonardo David’ di Gressoney chiuderà domani il programma dello sci alpino.