Il punto di Simone Stiletto

0
815

Ecco il responsabile del settore maschile delle Alpi Centrali

Simone Stiletto è l’allenatore del settore maschile del Comitato Alpi Centrali, che nonostante i ‘soliti’ problemi interni continua nella scia dei buoni risultati: «Negli ultimi anni abbiamo avuto dei successi incredibili dominando in lungo e largo, ad esempio la scorsa stagione. In nazionale Carlo Beretta, Stefano Baruffaldi, Ivan Codega e Daniele Sorio nella ‘Leva’, insomma anni molto positivi. Questa stagione era un po’ una sorta di periodo di transizione, ma dei buoni risultati sono stati conseguiti comunque. Bene Daniele Sorio, oro in gigante ai tricolori Giovani. E’ il migliore in gigante del suo anno, e praticamente anche di tutti la categoria a mio giudizio, se si guarda anche il discorso dello stop durante il mese di febbraio che ha frenato la sua crescita. Una stagione in crescita anche per il ’93 Norman Cerini, e ottima la stagione del ’95 Tommaso Sala, tre medaglie ai Campionati Itlaliani Aspiranti e sempre protagonista durante tutta la stagione. Non sono cresciuti i quattro ’94, ancora troppo distanti dagli atleti della ‘Leva’. Sto parlando di Stefano Zucchi, Nicholas Bellini, Filippo Nana e Matteo Baruffaldi. Negativa anche la stagione di Pierfrancesco Monaci, classe 1993, e di Davide Cazzaniga, ’92. Inoltre c’è un bel gruppetto di ’96 che prenderemo in considerazione l’anno prossimo, ovvero Marco Furli, Guido Malzanni, Giacomo Rigamonti, Dino Tanghetti e Alessio Scilligo».