Il primo acuto è di Katharina Duerr

1
363

La prima manche di Amneville alla slalomista tedesca. Così così le azzurre

Non c’è più la Curtoni, così Katharina Duerr parte con il piede giusto in Coppa Europa. La tedesca cha l’anno scorso lottò sino all’ultimo con ‘Ieie’ per il posto in Coppa del Mondo si aggiudica la prima manche del primo slalom di Coppa Europa, andato in scena oggi nello ski dome di Amneville in Francia. La classifica finale solo tra due giorni con la seconda manche nell’impianto indoor di Neuss, in Germania. La Duerr si è imposta sull’austriaca Verena Hoellbacher staccata di 14 centesimi, terza la belga Karen Persyn a 16. Tre azzurre nelle 30: Enrica Cipriani, diciannovesima, Federica Brignone, ventiquattresima, Camilla Borsotti, ventisettesima. «Sono sempre un po’ dubbioso – ci ha confermato dalla Francia il rtesponsabile del team azzurro Roberto Lorenzi se queste gare così piatte sia veritiere. Le azzurre partivano con pettorali alti (82 Cipriani, 73 Brignone, 66 Borsotti): tutto sommato è un risultato positivo. Speriamo comunque di migliorarlo in Germania».
 

1 COMMENTO