Il pomeriggio prima della 'battaglia'

0
228

Agli ordini di Michaela Abart esercizi di coordinazione e stretching

Fra poco c’è la conferenza stampa. Intanto le azzurre hanno terminato un’ora di lavoro atletico agli ordini di Michaela Abart, responsabile preparazione atletica gruppo discipline tecniche che ci racconta: "Prima della gara facciamo sempre un lavoro leggero di un’oretta improntato su esercizi di coordinazione e un lavoro volto a tenere sveglio e brillante il muscolo, insomma sul’elesticità. Lavoriamo con corde, birlli e ostacoli. Poi prima di cena, dopo la conferenza stampa, una mezz’ora di stretching. Con qualche atleta ho fatto inoltre un lavoro specifico con lo yò-yò". Domani gara, anzi battaglia..

Articolo precedenteAzzurre, oggi dalle 10 'sciata in pista'
Articolo successivoSoelden, inizia la festa
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...