Il Peraudo che non t'aspetti

1
1050

Secondo nella supercombinata di CE a Sella Nevea: «Non ci speravo…»

Supercombinata di Coppa Europa a Sella Nevea. Il carabiniere Adam Peraudo chiude al secondo posto a tre decimi dall’austriaco Vincent Kriechmayr. Sul gradino più basso del podio il francese Francois Place. Decimo Dominik Paris, quattordicesimo Luca De Aliprandini, quindi Giulio Bosca che coglie il miglior risultato in Coppa Europa, Riccardo Tonetti ed Hagen Patscheider. Trentesimo Michele Cortella che ha chiuso davanti a Michael Eisath. «Dopo il gigante di Trysil in Norvegia ad inizio stagione ecco il mio secondo podio dell’anno. Sono molto contento, anche perchè non stavo attraversando un brillante momento di forma. Diciottesimo dopo un superG molto tecnico, ho chiuso poi sul podio grazie al secondo tempo nello slalom. Adesso voglio finire la stagione con un’altra ‘zampata’, magari già domani nel gigante di Tarvisio», fa sapere il ventiquattrenne carabiniere valsusino. Trentaquattresimo Nicolò Menegalli, quindi Norman Cerini. quarantareesimo Kurt Pittschieler. Non hanno concluso la manche di slaom Paolo Pangrazzi, Alex Hofer, Michel Sinn, Francesco Avesani e Davide Cazzaniga. Out nel superG Ivan Codega, Carlo Beretta, Michelangelo Tentori, Nicholas Bellini, Federico Paini, Jonas Senoner e Silvano Varettoni. Domani gigante a Tarvisio.

Articolo precedenteInnerhofer e l'abbuffata di supergiganti
Articolo successivoNJR ad Ala di Stura, giganti a Riorda e Re
Claudio Primavesi
DIRETTORE RESPONSABILE - Classe 1971, milanese di nascita, brianzolo d’adozione, l’importante è che da casa si veda qualche vetta innevata! Ha iniziato con un articolo su Buzzati sciatore per arrivare a… Sochi, prima per esplorare le cime caucasiche alla ricerca della neve fresca e poi per seguire le Olimpiadi. L’auto è sempre pronta: destinazione Sölden, Kitz od Ozegna, l’importante è raccontare ai lettori di Race che cosa succede davvero nel Circo Bianco.

1 COMMENTO

  1. Bravo Adam !!, se in italia non ci fossero i GS militari cosa sarebbe di questi ragazzi super promettenti, che magari hanno faticato più di altri all'inizio ma che arrivano fortissimi un pò dopo ? meglio non darsi la risposta !!!!!!!