Il 4 e 5 aprile discese e superG degli Assoluti

14
1882

Confermato il programma al San Pellegrino per il terzo atto degi Italiani

Via libera per il terzo atto dei Campionati Italiani Assoluti. Importante sopralluogo oggi per lo Ski Team Fassa a Passo San Pellegrino per programmare la disputa delle discese e dei superG rinviati per troppa neve dieci giorni fa dopo il gigante a Pozza (gli slalom erano andati in scena il 30 dicembre in notturna). Intanto il presidente Giorgio Deluca ed il responsabile tecnico della società impianti Renato Donazzolo hanno dato l’ok per le gare sulla pista Cima Uomo.

PROVE DELLA LIBERA IL 3 –  Il programma di gara prevede la riunione di giuria martedì 2 aprile alle ore 17 presso il rifugio Cima Uomo a Passo San Pellegrino, quindi mercoledì mattina con partenza alle 9 le prove delle discese, giovedì le libere e venerdì 5  chiusura con i superG.

SI ASPETTANO GRANDI NOMI – Al via fra gli altri, big del calibro di Dominik Paris, Christof Innerhofer, Matteo Marsaglia, Silvano Varettoni, Nadia Fanchini e Daniela Merighetti.

14 COMMENTI

  1. Scusate tanto, ma la questione è ben diversa e nessuno è qui a mettere in discussione la capacità organizzativa ne tanto meno la volontà e l'impegno; il problema è che c'è un miriade di atleti ed allenatori provenienti da tutte le parti d'Italia che dovrebbero partire a breve per un campionato con una situazione meteo inequivocabilmente compromessa da brutte condizioni e un rischio obiettivo di annullamento. Dato che stiamo parlando di gare di velocità , mi parrebbe quantomeno saggio anche nell'interesse dell'organizzazione spostare tutto di qualche gg. La conferma non farebbe altro che dissuadere molti atleti a non partecipare, soprattutto nelle prime squadre, riducendo di molto l'interesse generale della manifestazione. Cordiali saluti.

  2. Caro BIPBIP, mi sono dichiarato non perchè mi interessasse dire a te o al Sig. Sabo chi sono, ma semplicemente perchè ritengo sia questione di CORRETTEZZA, quando si esprimono giudizi su altre persone note, non celarsi dietro ad uno pseudonimo. Invito, come immaginavo, caduto nel vuoto!!! Passo e chiudo…

  3. E chi se ne frega di sapere chi è MaxTuro alla fine. Quello che conta qua è scambiarsi le idee. E poi un presidente che non scrive bene l'italiano al computer a me starebbe bene, visto che quelli che abbiamo scrivono magari bene ma di sci se ne intendono ben poco!

  4. Che sensibilità nel finale di stagione da parte di questi allenatori ai quali sta pure a cuore il portafoglio delle famiglie. Sono i primi mungitori spietati di money ai genitori e adesso hanno pure i rimorsi. Se Sabo si vuole candidare alla presidenza della Fisi, a parte che ha dimostrato grosse lacune diplomatiche, imposti il suo programma sul merceneratismo di un gran numero di tecnici, compresa la gestione dei materiali indirizzati ai giovani sciatori…. E magari riorganizzando il settore dei piccolini dove lì si munge tanto… Due ultime considerazioni sugli Assoluti in Fassa. Non è stata fatta alcuna discesa quest'anno, almeno una pista diversa da Santa Caterina. Sul Trentino: c'è gente che ha autonomia e non è in grado di gestirla. Bisogna anche avere le capacità. Dal modo di proporsi di “pancia” di Sabo (non è che è il mitico Gross…) ho seri dubbi…

  5. Caro Sabo, riguardo alle agevolazioni sono lieto di annunciarti che nessuno regala niente per niente. Sarai sicuramente molto bravo a reperire altrove i soldi che il Trentino investe tutti gli anni in Federazione. Poi per votarti devo sapere chi sei. Io mi chiamo Massimo Turolla e sono un dirigente dello ski team fassa…tu chi sei ?

    Per inciso : agevolazioni si scrive con una g, comunque si crive con una m, previste si scrive con una v, raggrupparle si scrive con due p…. per candidarsi alla presidenza bisogna almeno sapere l'italiano…..

  6. Ciao Sabo. Io invece condivido cio' che scrivi e se ti presenti di daro' il mio voto! Scherzi a parte, ora bisogna prendere realmente in considerazione il costo per le famiglie di tutti questi spostamenti….e se sappiamo già da oggi che il tempo sarà brutto, non vedo perchè le gare sono state confermate!!!!! Inoltre, la neve non sarai mai compatta e visto che sulla stessa pista scenderanno femmine e maschi per un totale di circa 150 concorrenti, diventa anche pericoloso trattandosi di velocità.

  7. Caro MaxTuro, è un ottima idea e ci sto pensendo e ti posso già assicurare che tutte le aggevolazioni che sono state date all'Alto Adige e al Trentino, sotto la mia presidenza, cambieranno!!!! T'informo communque che l'idea iniziale era di cercare di non far spendere soldi alle famiglie, e essendoci già delle gare prevviste a Sta Caterina la settimana successiva a quelle di San Pellegrino, sarebbe stato intelligente raggruparle tutte sulla stessa settimana!

  8. Perchè è ovviamente noto che se il meteo dice male in Val di Fassa a Santa Caterina viceversa splenderà il sole…. Ed è altrattanto noto che tutte le gare, anche quelle di coppa del mondo, vengono tutte disputate su piste tecnicamente al top… Caro Sabo, ma perchè, se ne sai cosi tanto, non ti sei candidato per la presidenza della nostra Federazione…

  9. Non si tratta sicuramente di dare una mano, ma solo di valutare che ci siano le condizioni per far le gare. Visto che questa pista di caratteristiche tecniche non ne ha, tolte le 2 curve iniziali, poi bisogna solo mettersi in posizione per un minuto e visto e considerato che ci saranno i campionati giovani a Sta Caterina su una pista altamente qualificata per caratteristiche tecniche dove chi fa i punti valgono, perchè non fare tutto li'? Poi voi 2 potete pensare tutto cio' che volete, ma alla fine sono quasi sicuro che non si farà niente e anche se si farà, chi farà i punti saranno punti falsi!!!!! Buona Pasqua e Pasqueta, ve lo auguro io!

  10. Caro Sabo , visto che mi chiami in causa direttamente volevo chiederti cosa avresti fatto al posto nostro. Avresti annullato tutto? Sicuramente sarebbe stata la soluzione più semplice, soprattutto per noi, risparmiavamo un bel po' di lavoro e di soldi.Annullare un campionato Italiano non è come annullare una gara Master perchè ci sono pochi iscritti,perdipiù in una stagione dove non si sono disputuate già parecchie gare sulle discipline veloci, qualcuno ( magari anche tu) si sarebbe lamentato che i nostri giovani non hanno la possibilità di fare punti.
    Chi fa sbaglia, a criticare siamo tutti bravi. Buona Pasqua.

  11. Egregio Sabo, perchè invece di far venire giù il mondo non viene direttamente Lei a dare una mano così, invece di parlare a vanvera, si rende conto di persona degli sforzi che profondono queste persone solo per passione…..