Ida Giardini ancora in testa nel Grand Prix

0
715

La portacolori del Rongai precede Benedetti e Mazzocco

A quattro gare dal termine ecco la classifica del Grand Prix Giovani femminile, il nuovo circuito che premia la prima classificata con l’ingresso in squadra nazionale. Ida Giardini, portacolori del Rongai Pisogne e del Comitato Alpi Centrali, conferma la leadership. La bresciana di Desenzano del Garda, che ha partecipato ai Mondiali Juniores di Roccaraso, adesso ha 671 punti. Seconda Giulia Benedetti, Comitato Trentino, che ha 503 punti. Terza intanto, quota 485 lunghezze, Jessica Mazzocco, lombarda del Verbano Cusio Ossola. Quarta ancora AC: ecco Ambra Picenni, Orezzo Valseriana, 415. Quindi l’altoatesina Elke Wagmeister 384, ancora Alto Adige con Bea Rabensteiner 334 e settima Roberta Midali delle AC e Radici con 333 punti. Ottava l’altoatesina Carmen Geyr, 311 punti, poi in nona e decima piazza due atlete del Comitato Alpi Occidentali. Infatti Elena Re dello Ski College Limone con 256 punti e due lunghezze in meno Clelia Bagnasacco dell’Equipe Limone. Le quattro gare rimanenti sono discesa e superG settimana prossima a Roccaraso, che sono poi le gare dei tricolori Assoluti. Infine gigante e slalom dei tricolori Giovani di inizio aprile in Val di Fiemme.