I fratelli Giunti sugli scudi nel superG di Pila

I successi delle altre due gare sono andati a Fornari e Gariboldi

0

Nonostante la leggere nevicata della notte, si sono regolarmente svolti i due superG FIS NJR femminili in programma sulla Bellevue di Pila. Poco meno di quaranta le concorrenti al via delle due prove organizzate dallo sci club Chamolé.

In gara 1, successo assoluto per l’empolese Aspirante Marta Giunti (2000 Ski Club), con secondo e terzo posto per Marta Sanfilippo, prima Juniores, (Chamolé) e la francese Eleonore Bernard Granger. Quarta Ilaria Pinelli dello ski club Pila e quinta Elisa Fornari dell’Aosta. Alle spalle della Sanfilippo completano il podio Junior Giulia Pession (Chamolé) e Anna Damia (Courmayeur). Nella seconda gara tripletta delle Aspiranti, con l’alessandrina dello sci club Aosta Elisa Fornari davanti a tutte. Secondo posto per Eleonore Bernard Granger e terza Marta Giunti. Quarto posto assoluto per la prima Juniores: Anna Damia. Seconda e terza piazza per Julienne Rota (Val d’Ayas) e Camilla Branche (Crammont).

Nelle due prove maschili vittorie di Marco Giunti e Federico Gariboldi. In gara 1 l’empolese ha preceduto il primo Aspirante, il francese Alexandre Coltier, con terzo Pierre Lucianaz dello Chamolé. Terzo Junior Davide Brignone (Courmayeur), mentre tra gli Aspiranti seconda e terza posizione per Giulio Zuccarini e Federico Vietti (Pila). Nella replica di mezzogiorno, Gariboldi (Cse) ha chiuso davanti ad Alexandre Coltier e a Pierre Lucianaz e Nicola Quaquarelli, terzi a pari merito. Tra gli Aspiranti, alle spalle del transalpino, si sono classificati Federico Vietti e Giulio Zuccarini.