I francesi preparano Soelden a Saas-Fee

0
468

Li abbiamo incontrati per preparare un servizio esclusivo su Pinturault

Tutto lo squadrone francese al gran completo in allenamento sulle nevi svizzere di Saas Fee. Il gruppo delle discipline tecniche guidato da David Chastan sta rifinendo la preparazione in vista del gigante di Solden che sancirà l’inizio ufficiale della stagione di Coppa del Mondo. “La preparazione sta andando molto bene”, ci dice il coach Chastan, “anche i programmi sono stati rispettati”. Qualche intoppo questa settimana un po’ per la neve, troppo molle per le temperature che si sono nuovamente alzate, un po’ per il vento che non ha consentito l’apertura degli impianti mercoledì scorso. Particolarmente attesi all’esordio Cyprien Richard, il ‘vecchio’ del gruppo e ultimo vincitore del gigante di Adelboden, Thomas Fanara, podio la scorsa stagione nei due giganti più classici del circuito, Adelboden e Alta Badia, ma soprattutto del giovane talento Alexis Pinturault, ultimo vincitore della classifica generale e di gigante di Coppa Europa. Proprio sul giovane talento transalpino uscirà sul primo numero di Race un’interessante intervista. Non sarà invece della partita sul Rettenbach Jaen-Baptiste Grange. Il campione del mondo di slalom è in ripresa dopo l’infortunio e, nonostante stia già sciando molto forte, preferisce rinviare il suo rientro alle gare a Levi.