I discesisti austriaci anticipano il rientro dal Cile

Poca neve e temperature troppo alte alla base della decisione

0

I discesisti austriaci anticipano il loro rientro a casa. In Cile, A Portillo, le temperature sono troppo alte e la neve scarseggia sempre di più, tanto da non permettono un adeguato allenamento alla squadra diretta da Andreas Pülacher. La formazione di Coppa del Mondo sarebbe dovuta restare in Cile fino al 7 settembre, invece già questo fine settimana farà rientro in Austria, fatta eccezione per Hannes Reichelt che volerà a Ushuaia per proseguire la preparazione.

«In questi giorni ci siamo allenati molto bene – riferisce il tecnico Pülacher a skionline.ch -. A causa delle alte temperature però, non riusciamo più a svolgere allenamenti proficui e professionali. Qui la neve scioglie e siamo costretti ad anticipare il nostro rientro».