Hronek out, Rebensburg in

0

La tedesca infortunata a Val d'Isere perdera' la stagione

Brutto infortunio per Veronique Hronek nel gigante di Val d’Isère: rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. Già operata, dovrà aspettare sei mesi prima di rimettere gli sci. Per lei stagione finita e addio alle Olimpiadi. Dopo tre settimane di stop a causa di sinusite e bronchite, dovrebbe fare il suo rientro a Lienz la conpagna di squadra Viktoria Rebensburg. Meno gravi del prevsito invece le conseguenze dell’infortunio della francese Marie Marchand-Arvier a Val d’Isère: per lei qualche problema alla spalla risolvibile in due-tre settimane di stop.  

Articolo precedenteAttenzione a Peter Fill
Articolo successivoGalli dice la sua sul gigante azzurro
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...