Hoefl-Riesch, contusione al ginocchio

0
682

50 possibilità su 100 che corra domani

All’arrivo della prima manche dello slalom di ieri a Courchevel si toccava il ginocchio sinistro. Poi ha corso comunque la sconda manche, andando sull’interno e subito via, in aereo, a Monaco di Baviera per la risonanza magnetica. Questa mattina presto Maria Hoefl-Riesch si è sottoposta all’esame che ha evidenziato una contusione che interessa la cartilagine e le ossa e richiede uno stop di una settimana. Maria valuterà comunque in funzione del dolore se partecipare allo slalom di domani a Flachau. Markus Hoefl, marito e manager, ha scritto su Twitter che le possibilità per domani sono 50:50.

Articolo precedenteRazzoli, e' qui la festa!
Articolo successivoSlalom, in testa Hirscher. Razzoli terzo
Claudio Primavesi
DIRETTORE RESPONSABILE - Classe 1971, milanese di nascita, brianzolo d’adozione, l’importante è che da casa si veda qualche vetta innevata! Ha iniziato con un articolo su Buzzati sciatore per arrivare a… Sochi, prima per esplorare le cime caucasiche alla ricerca della neve fresca e poi per seguire le Olimpiadi. L’auto è sempre pronta: destinazione Sölden, Kitz od Ozegna, l’importante è raccontare ai lettori di Race che cosa succede davvero nel Circo Bianco.