Hirscher: 'Vorrei provare la pista di Sochi'

0

Altenmarkt Live – L'austriaco ha lavorato molto sui materiali da gigante

Un’estate a tutta quella di Marcel Hirscher. L’austriaco, la vera e propria star dell’open day degli atleti Atomic di questo pomeriggio a Altenmarkt, pensa già alle Olimpiadi. «Vorrei provare la pista olimpica, non ho mai sciato a Sochi, stiamo cercando di organizzare un allenamento in Russia durante la stagione ma non sarà facile». Lavoro sullo slalom ma anche e soprattutto sul gigante in estate. «In gigante ho buone sensazioni, abbiamo lavorato tanto sui materiali, ma di sicuro Ligety non è stato fermo, bisognerà lavorare duro per colmare il gap». E il superG? «È un argomento per i giornali, non per noi, mi sono allenato in Cile con i discesisti, farò i superG di Beaver Creek, Kitz e delle finali, tutto qui». E lo slalom? «Sono come una macchina che è in funzione da un anno e va tutto bene, senza errrori, ma non può essere sempre così». Come sempre le parole di Marcel sono pietre…

Articolo precedenteParata di big ad Altenmarkt
Articolo successivoLa Polizia nel quartier generale di Stubai
DIRETTORE RESPONSABILE - Classe 1971, milanese di nascita, brianzolo d’adozione, l’importante è che da casa si veda qualche vetta innevata! Ha iniziato con un articolo su Buzzati sciatore per arrivare a… Sochi, prima per esplorare le cime caucasiche alla ricerca della neve fresca e poi per seguire le Olimpiadi. L’auto è sempre pronta: destinazione Sölden, Kitz od Ozegna, l’importante è raccontare ai lettori di Race che cosa succede davvero nel Circo Bianco.