Hirscher sbanca il Gaslern. Poi sono lacrime azzurre…

2
1152

Gross sbaglia, Razzoli fa quarto. Anche Thaler sesto va ai Mondiali

Peccato. Dopo la prima frazione sognavamo una doppietta, una vittoria, due podi, almeno un podio. Invece dopo aver chiuso in vantaggio con la coppia Gross&Razzoli la prima manche dello slalom di Kitzbuehel e con Thaler al sesto posto, ci troviamo con Giuliano in quarta piazza, Thali che conferma la prima frazione e con Gross relegato all’undicesimo posto. Peccato davvero. Tuttavia ci hanno provato i nostri, eccome se lo hanno fatto. Tutti e tre in testa al primo rilevamento cronometrico. Razzoli e Gross fanno però due errori grossolani, e anche se recuperano miracolosamente, retrocedono in classifica. Per carità, con un Marcel Hirscher così si lottava per il secondo posto, ma alla fine ‘brucia’ davvero il fatto di non essere nemmeno sul podio. La consolazione rimane il fatto che ai Mondiali partiamo con una squadra competitiva anche fra le ‘porte strette’, che può puntare al podio, alla vittoria (Hirscher sempre permettendo): vanno ‘a tutta’ i nostri, ma sbagliano ancora troppo. Sul podio con Marcel c’è il tedesco Felix Neureuther e il croato Ivica Kostelic: quest’ultimo vince la combinata. Dopo Patrick, che stacca il biglietto per Schladming, Fritz Dopfer, Andre Myhrer, Manfred Pranger e Jens Byggmark. Cristian Deville, Manfred Moelgg, Roberto Nani ed i combinatisti Dominik Paris e Matteo Marsaglia erano usciti nella prima manche.

Articolo precedenteLa nostra capitana
Articolo successivoGross: 'Hirscher ha la testa piu' di noi'
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

2 COMMENTI