Hirscher piu' forte delle polemiche

0
597

Schladming live – al comando nella prima manche, Gross settimo

Dopo giorni di polemiche Marcel Hirscher ha zittito tutti e si è presentato al cancelletto di partenza del ‘Maracanà dello sci’, nello stadio dello slalom di Schladming, concentratissimo. Nella prima manche della ‘Night Race’ l’austriaco ha lasciato il compagno di squadra Mario Matt a 75 centesimi e Fritz Dopfer a 85. Sembra avere sofferto di più le polemiche Ivica Kostelic, sesto a 1.18. Cristian Deville, partito bene, era in vantaggio ma purtroppo è ‘deragliato’. Il primo degli azzurri è ‘Sabo’ Gross, settimo a 1.21 ma a 36 centesimi dal podio. Manfred Moelgg è poco dietro, nono a 1.38, Giuliano Razzoli quindicesimo a 1.91, mentre Patrick Thaler è trentacinquesimo a 4.19. Al quarto posto Andre Myhrer, al quinto Jens Byggmark, ottavo Ted Ligety e decimo Manfred Pranger. Benni Raich è appena oltre, undicesimo a 1.59. Una nota di cornaca, tra gli apripista la fidanzata Marlies Schild. Tra i big, male anche Neureuther, diciannovesimo a 2.39. La prima manche è stata, come sempre da 16 anni, un’autentica festa dello sci, con pubblico numeroso (circa 50.000 persone secondo gli organizzatori). Stay tuned!

Articolo precedenteIl commissario Carraro commenta la situazione in FISI
Articolo successivoRavetto: 'Dovevamo rischiare di piu' nel finale'
Claudio Primavesi
DIRETTORE RESPONSABILE - Classe 1971, milanese di nascita, brianzolo d’adozione, l’importante è che da casa si veda qualche vetta innevata! Ha iniziato con un articolo su Buzzati sciatore per arrivare a… Sochi, prima per esplorare le cime caucasiche alla ricerca della neve fresca e poi per seguire le Olimpiadi. L’auto è sempre pronta: destinazione Sölden, Kitz od Ozegna, l’importante è raccontare ai lettori di Race che cosa succede davvero nel Circo Bianco.