Hirscher padrone assoluto del Rettenbach

0

Soelden Live – Un ottimo Simoncelli è sesto. Nani nono

La sfida ravvicinata tra Marcel Hirscher e Ted Ligety ha premiato il vincitore delle ultime tre sfere di cristallo. Il primo gigante stagionale, andato in scena oggi sul Rettenbach di Soelden e che ha visto 15.000 tifosi salire in ghiacciaio, è stato dominato dall’austriaco che ha rifilato 1.58 al tedesco Fritz Dopfer. Non è riuscito il recupero a Ted Ligety che addirittura finisce al decimo posto, davvero attardato. Terzo posto per il francese Alexis Pinturault a 2.06. Poi l’eterno austriaco Benjamin Raich e il francese Victor Muffat-Jeandet.

APPLAUSI PER SIMONCELLI. NANI NONO. DE ALIPRANDI DERAGLIA – Il migliore degli azzurri è stato Davide Simoncelli. Quattordicesimo dopo la prima manche risale al sesto posto. E pensare che aveva in testa anche di smettere questo ‘infinito’ gigantista: c’è e convince ancora. Roberto Nani invece, settimo dopo la prima discesa, ha terminato in nona piazza. L’influenzato Luca De Aliprandini, apparso molto affaticato dopo il traguardo della prima frazione, chiusa comunque con una buona undicesima posizione, è deragliato nella seconda. Peccato.

EISATH E BORSOTTI CONVINCONO – Un applauso convinto a Florian Eisath: non male un tredicesimo posto da ‘fuori squadra’, vero? Giovanni Borsotti lotta e chiude con un convincente diciottesimo posto. Nella prima manche era uscito Massimiliano Blardone, mentre non si sono qualificati per la seconda sessione Matteo Marsaglia, Mattia Casse e l’esordiente Simon Maurberger.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI LIVE