Hirscher e Neureuther, sfida a due a Kitz

0

Nella prima manche dello slalom, sesto Patrick Thaler

Nevica su Kitz, poca visibilità, neve primaverile che non si sente sotto il piede. Metteteci anche la tracciatura di papà Kostelic…: la prima manche dello slalom è stata un vera ‘battaglia’. Al comando Hirscher e Neureuther, guarda caso pettorale 1 e 2, staccati di 38 centesimi.
 

Poi si salta a 1"26 dello svizzero Luca Aerni, il vero protagonista di questa prima manche, partito con il 27. Quarto il tedesco Dopfer a 1"35, poi Pinturault a 1"36. Sesto Patrick Thaler bravo nella prima parte, un po’ meno nella seconda a 1"57, seguito da Kostelic (che non ha sfruttato il 3 di pettorale e il tracciato) a 1"69, lo svedese Hargin a 1"83, il norvegese Kristoffersen a 1"90 con decimo Manfred Moelgg a 2"07.

GLI ALTRI AZZURRI –  Quindicesimo Stefano Gross a 2"72, diciannovesimo Cristian Deville a 3"03, fuori dai trenta Riccardo Tonetti, out Giordano Ronci. E Razzoli? Il ‘Razzo’ aveva il pettorale 20: è partito all’attacco, nei primi intermedi era da top ten, poi è volato via. Gara finita, il campione olimpico andrà a difendere la sua medaglia a Sochi?

Seconda manche alle ore 17.