Hintertux, si conclude il lavoro delle velociste

0

Tanto gigante per Merighetti, Schnarf, Stuffer, Borsotti, E.Fanchini Goggia

Mentre le gigantiste erano impegnate a fare belle figura a Soelden, sono tornate al lavoro anche le velociste di Alberto Ghezze, sul ghiacciaio di Hintertux, in Austria, da giovedì scorso, prima ‘uscita’ dopo la trasferta di Ushuaia, in Argentina

GIGANTE
– Elena Fanchini, Daniela Merighetti, Verena Stuffer, Johanna Schnarf, Sofia Goggia e Camilla Borsotti (della squadra fanno parte anche Elena Curtoni e Francesca Marsaglia, cui si aggregherà di volta in volta Nadia Fanchini) si sono allenate inizialmente in gigante, visto che la pista da discesa e superG era ancora coperta di neve e poteva diventare pericolosa con i passaggi. Ai primi di dicembre scatterà la stagione di Coppa del Mondo anche per loro con la trasferta in nordamerica e le prime prove veloci a Lake Louise, in Canada, che verranno prepararte negli Stati Uniti a Copper Mountain.  

 

Articolo precedenteHirscher il nuovo Ligety?
Articolo successivoSimoncelli e' una garanzia
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine