Hintertux, interrotto anche il raduno della B femminile

0

La squadra di Salvadori tornerà sullo stesso ghiacciaio settimana prossima

Niente da fare a Hintertux ovviamente anche per la squadra di Coppa Europa femminile, costretta a rientrare in Italia esattamente come Brignone e compagne dopo pochi giorni di allenamento. 

PROGRAMMI – «Abbiamo interrotto in anticipo il raduno – ci spiega Alessia Timon – a causa delle previsioni meteo, stava nevicando tanto e quindi lavorare diventava difficile. Non sappiamo ancora di preciso quando torneremo su, probabilmente la prossima settimana. In questi giorni abbiamo svolto comunque un bel allenamento di gigante con il sole, poi il meteo è peggiorato in modo tale da impedirci di sciare in superG e quindi ci siamo dedicate al cento per cento allo slalom».

HINTERTUX
– Come già ricordato, per tutto il mese di ottobre il Campo Base del team di Salvadori sarà proprio Hintertux, mentre dalla metà di novembre o poche oltre le ragazze si trasferiranno poi in Norvegia per preparare sulle nevi scandinave l’inizio della Coppa Europa che scatterà il 7-8 dicembre a Trysill.   

Articolo precedenteNiente Soelden per Julia Mancuso
Articolo successivoA Pitztal jet azzurri in…neve fresca
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine