Hargin vince a Pozza. Terzo Deville

0
572

Fuori nella seconda manche Gross, quattordicesimo Tonetti

Lo svdese Mattias Hargin ha vinto lo slalom di Coppa Europa di questa sera a Pozza di Fassa. Lo svedese, con il tempo di 1.43.24, ha preceduto lo svizzero Markus Vogel (1.43.47) e l’azzurro Cristian Deville (1.43.58), undicesimo a metà gara. Il francese Jean Baptiste Grange ha chiuso undicesimo (1.45.19). Riccardo Tonetti buon quattordicesimo sulla ‘Aloch’ (1.45.54), bene anche il FuturFisi Alex Hofer ventiquattresimo (1.49.46), ventiseiesimo Andrea Ballerin (1.50.02). Squalificato nella prima manche Michael Eisath, out Federico Liberatore, Nicolò Menegalli, Fabian Bacher, Alex Zingerle, Michele Landini, Jacopo Di Ronco, Rocco Delsante. Non hanno concluso invece il secondo round Stefano Gross, terzo nella prima manche, Adam Peraudo, Pietro Franceschetti, Thierry Marguerettaz, Giulio Bosca, Nicola Rota e Giordano Ronci.

Articolo precedenteSuperG, Rulfi ci crede
Articolo successivoDomani discesa: Saslong 'mutilata'?
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...