Gufler padrone dell'Alpe di Siusi

2

Vince ieri il GPI ed oggi la FIS ex-equo con De Vettori

Chi ferma Michael Gufler? Il ‘sempreverde’ carabiniere della Val Passiria vince i due giganti FIS, il primo valevole come circuito Gran Premio Italia Senior. Nel primo ha la meglio su Florian Eisath e sul carabiniere Antonio Fantino, nel secondo odierno vince ex-equo con il C&B Matteo De Vettori. I due chiudono con il tempo totale di 2.33.46. E il terzo è distanziato di quasi un secondo: a 94 centesimi ecco il carabiniere Adam Peraudo. Poi quarto c’è il C&B Michael Eisath a 1.16, quinto il tedesco Paul Sauter a 1.20 e il C&B Alex Hofer a 1.33. Nei ‘top ten’ anche il tedesco Heiner Laengst, poi il C&B Luca Riorda, e i portacolori dell’Alto Adige Florian Schieder e Hannes Zingerle. Undicesimo Maximilian Messner ancora per la formazione regionale sudtirolese, il forestale Jacopo Di Ronco, il belga Direws Van Den Broecke, il toscano del 2000 ski club Marco Giunti, il C&B Nicolò Menegalli e Nicola Quaquarelli, Asiva. Domani in notturna slalom in Gardena GPI Senior.
 

2 COMMENTI