GS Nor-Am a Ford. Blardone quarto, Tonetti ottavo

A Copper Mountain il circuito continentale nordamericano

5

Primo gigante a Copper Mountain, USA, dei quattro in programma e dei due maschili validi per la Coppa Nordamericana. Ad imporsi sulle nevi del Colorado è stato lo statunitense Tommy Ford. L’americano ha preceduto di 33 centesimi il tedesco Fritz Dopfer e a completare il podio ecco a 40 l’austriaco Roland Leitinger.

SI RIVEDE BLARDONE – Quarti con il medesimo tempo il francese Loic Meillard e Massimiliano Blardone, entrambi a 48 centesimi. Una prova convincente quella dell’atleta di ‘interesse nazionale’, oggi finalmente competitivo. Buon ottavo a 58 centesimi dalla vetta Riccardo Tonetti, anch’egli autore di una bella gara. Nei top trenta c’è anche Manfred Moelgg, ventiduesimo. Quindi Giulio Bosca, Esercito, trentacinquesimo, appena davanti ad Andrea Ballerin, atleta di ‘interesse nazionale’. Quarantaseiesimo, Mattia Casse, reduce ieri dal brillante quattordicesimo posto in Coppa del Mondo nel superG di Lake Louise, Out nella prima manche Florian Eisath, nella seconda sessione invece Luca De Aliprandini. Domani un altro GS Nor-Am.

5 COMMENTI