Gruppo Coppa Europa, un team ambizioso

0
88

Serra: "Squadra giovane ma talentuosa". Fantino e Borsotti a Soelden?

Tre giorni al Passo dello Stelvio per il gruppo Coppa Europa maschile. Il team di Alessandro Serra e Ruggiero Muzzarelli ha trovato eccellenti condizioni sul ghiacciaio del Livrio con neve invernale e sole. Presenti al raduno Antonio Fantino, Giovanni Borsotti, Mattia Casse, Riccardo Tonetti, Andy Plank, Paolo Pangrazzi, Siegmar Klotz e Marco Ferrarini. L’ultimo giorno di allenamento è stato dedicato allo slalom e al gigante. Fra le porte larghe training sul ‘facile’ del Geister: "Fantino e Borsotti possono correre Soelden, si deciderà nelle prossime ore. Intanto in questo raduno sul Geister abbiamo lavorato simulando la parte iniziale e finale del Rettenbach che è pianeggiante. Poi da martedì in Tonale si alleneranno sul ripido con il gruppo Coppa del Mondo. Gli altri hanno fatto slalom. Come va nel complesso la squadra? Sono ragazzi di talento, ma voglio sempre ricordare che sono giovani e non bisogna bruciare le tappe. Anche nella stessa Coppa Europa non partiamo con pettorali favorevoli subito, non c’è nulla di scontato insomma", afferma Serra. E’ probabile che i giovani gigantisti piemontesi gareggeranno a Soelden, anche perchè Christof Innerhofer e Peter Fill, non correranno l’opening austriaco. I due polivalenti intanto hanno sciato tre giorni sempre allo Stelvio con i tecnici Max Carca, Tommaso Frilli e Massimo Rinaldi, ed insieme ad Hagen Patscheider e Matteo Marsaglia

Articolo precedenteStage di velocit
Articolo successivoNadia Fanchini, obiettivo Lake Louise
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...