Grand Prix a San Candido, gigante a Ida Giardini

0
477

Sul podio Bassino e Geyr. Bene la 'pattuglia' altoatesina

Gigante Grand Prix a San Candido. La classifica FIS assoluta è stata vinta dalla tedesca Maren Wiesler, ma seconda e prima del circuito giovanile nazionale è la bresciana di Desenzano del Garda in forza a FuturFisi Ida Giardini distanziata di 55 centesimi. Seconda Grand Prix c’è la poliziotta Carmen Geyr, leader indiscussa del circuito, terza e prima Aspirante Marta Bassino, classe ’96 di FuturFisi, già protagonista in Coppa Europa. Dal quarto posto Grand Prix tanto Alto Adige, che brilla anche sulle nevi dell’Alta Pusteria: Julia Catherina Agerer, Elke Wagmeister, Nicole Delago che è seconda Aspirante, e Maria Nairz, l’anno scorso in C. Quindi la FuturFisi Lisa Pfeifer. Poi c’è Roberta Melesi delle Alpi Centrali, terza Aspirante. Ancora Sud Tirol al decimo posto Giovani con Verena Gasslitter, quarta Aspirante.