LIVE. Goggia e le idee chiare: «Cerco qualche allenamento anche alternativo»

OLGIATE OLONA LIVE - Fuori dal Centro Mapei di Olgiate Olona, ecco la nostra video intervista con Sofia Goggia, bergamasca, classe 1992, che ci svela il suo calendario di lavoro e le ambizioni per il futuro

0

Dal Centro Mapei di Olgiate Olona, che oggi ha visto alternarsi ai test atletici le ragazze della squadra “C” di Heini Pfitscher, presente alle sedute con Pietro Semerìa a monitorare Lucrezia Lorenzi, Giulia Lorini, Martina Perruchon, Lara Della Mea, Carlotta Saracco, Vera Tschurtschenthaler, ecco le parole di Sofia Goggia, aggregata, in grado solo oggi di recuperare i test già effettuati dalle sue compagne quando lei era stata colpita da un virus influenzale. Assenti giustificate Roberta Midali e Federica Sosio, sulla via del completo recupero dopo i rispettivi interventi alle ginocchia infortunate.

 

 

 

 

Articolo precedenteColpo grosso del Bachmann: arriva Guido Paci
Articolo successivoFlorian Eisath si è sposato
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine