Goggia, distorsione ginocchio e presunta frattura tibia

0
2282

Rimane comunque il sospetto per la frattura del piatto tibiale

Sofia Goggia, leader della Coppa Europa femminile e ‘punta di diamante’ della formazione italiana per i prossimi Mondiali Giovani di Roccaraso, si è infortunata nella seconda manche del gigante di Coppa Europa di Fai della Paganella/Andalo. In questo momento si sta recando in ospedale accompagnata dai tecnici Giovanni Feltrin e Marco Pilatti. Ci sarebbe un problema al ginocchio, da vedere l’entità. SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI.

Ore 17.00 Ospedale di Trento, Sofia Goggia ha terminato una lastra, prima indagine.

Ore 17.30. Dopo una visita il primo bollettino: esclusi problemi ai crociati, forse c’è una frattura del piatto tibiale. Ora la Goggia si sottoporrà ad una tac. Ore 18.30  Ultimo bollettino: collaterali di entrambe le ginocchia stirati e rimane il sospetto per la frattura del piatto tibiale. Non ha eseguito tac. Ore 19.00 Sofia Goggia, con il tecnico Giovanni Feltrin, lascia l’ospedale di Trento e torna a casa in attesa di farsi visitare dalla Commissione medica Fisi: domani forse a Milano dal prof. Herbert Schoenuber, altrimenti lunedì dal dott. Andrea Panzeri.