Goggia: «Cerco tranquillità, consapevolezza e continuità»

Tirata a lucido fisicamente grazie a un nuovo preparatore atletico personale e reduce dalla prima stagione 'piena' in Coppa del Mondo, la bergamasca ora vuole il definitivo salto di qualità

0

Il 15 novembre compirà 24 anni. Lo scorso anno, finalmente, è riuscita a portare a termine una stagione “piena” in Coppa del Mondo, partendo dal gigante e poi tornando all’amata velocità, dove comunque si sente più a suo agio. Ha raccolto tre top ten, è andata a punti in quattro specialità, ha sfiorato il podio in superG a Soldeu, ma vuole molto di più. Soprattutto, cerca continuità. Sofia Goggia da Bergamo Alta ha lavorato con un nuovo preparatore atletico personale ed è pronta per affrontare l’annata della verità, quella 2016-2017, tra le big del circuito maggiore. Ecco la nostra video intervista realizzata all‘Atomic Day di Altenmarkt im Pongau, nel salisburghese, in Austria.