Gli svedesi Back e Fjallstrom si infortunano a Saas-Fee

Per la '95 problemi al ginocchio. Ferito ad una mano lo slalomista

0

Doppio infortunio tra le fila della squadra svedese. Sulle nevi svizzere di Saas-Fee la 1995 Magdalena Fjällström si è fatta male al ginocchio sinistro mentre si stava allenando in slalom. L’atleta è stata immediatamente soccorso; ora tornerà in patria per sottoporsi a risonanza magnetica e definire l’entità del suo infortunio.

ANCHE BAECK SI FERMA – Poche ore dopo è toccato al collega della squadra maschile Axel Bäck. Sempre sul ghiacciaio elvetico di Saas-Fee il ventiseienne si è ferito ad una mano, probabilmente colpendo un palo  da slalom. Anche in questo caso non si conosce la gravità dell’infortunio. Bäck si sottoporrà agli esami del caso a Stoccoloma, prima di stabilire i tempi di recupero.

Articolo precedenteBode Miller griffato Dainese
Articolo successivoStelvio, ultimo giorno per gli slalomisti
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.